lunedì 9 aprile 2018

Intravino: 91 punti per il Brunello di Montalcino 2012 Riserva Corte dei Venti

Se il 2012 fu considerato un anno a 5 stelle per il Brunello di Montalcino, a 6 anni di distanza Andrea Gori, con la versione Riserva, afferma che si trattò di una previsione corretta.
"I vini si presentano in buona forma, per niente stanchi, segnale evidente che avranno ancora una lunga vita di fronte".
Il Brunello di Montalcino Corte dei Venti 2013 Andrea Gori lo ha premiato con un punteggio di 91 punti, descrivendolo con queste parole "Ciliegia? Prugna?
Uvetta? Tutto il fruttato che cercate al naso lo trovate. In bocca è bella la gradevolezza, la freschezza, il tono dato dall’acidità e soprattutto il piacere di un finale lungo".

Nessun commento:

Posta un commento