lunedì 9 aprile 2018

Degustazione Brunello di Montalcino 2013: Tra i più interessanti quello di Clara Monaci per Jacopo Cossater

Se la 2013 è stata un'annata classica, per Jacopo Cossater tra le novità più interessanti presentate quest'anno a Benvenuto Brunello c'è sicuramente il Brunello di Montalcino 2013 Corte dei Venti:
"I vini di Clara Monaci - prosegue il giornalista di Piattoforte, la testata eno-gastranomica di Giunti Editore diretta da Marco Bolasco - colpiscono per una sempre maggiore espressività, così ben calibrati nel raccontare una zona a sud di Montalcino famosa per le sue terre rosse. Il suo Brunello 2013 è poi una delizia in termini di raffinatezza e allungo, impreziosito da un’intrigante nota salina che ne caratterizza il centro dell’assaggio".

Intravino: 91 punti per il Brunello di Montalcino 2012 Riserva Corte dei Venti

Se il 2012 fu considerato un anno a 5 stelle per il Brunello di Montalcino, a 6 anni di distanza Andrea Gori, con la versione Riserva, afferma che si trattò di una previsione corretta.
"I vini si presentano in buona forma, per niente stanchi, segnale evidente che avranno ancora una lunga vita di fronte".
Il Brunello di Montalcino Corte dei Venti 2013 Andrea Gori lo ha premiato con un punteggio di 91 punti, descrivendolo con queste parole "Ciliegia? Prugna?

Brunello di Montalcino 2013 Corte dei Venti: con 93 punti si conferma tra i migliori per Andrea Gori

L'assaggio è avvenuto nel Chiostro di Sant'Agostino, in occasione di Benvenuto Brunello 2018. Per Andrea Gori il 2013 è stata "una vera annata da vigneron per il Brunello di Montalcino, una di quelle dove l’attenzione e la pazienza venivano messe a dura prova da un periodo prolungato di piogge, soprattutto sotto vendemmia. Un’annata un’annata fine, femminile ed elegante con tannini in forma, che hanno avuto il tempo di maturare sulla pianta, senza eccessi alcolici del recente passato."

Cronache di Gusto: Amore a primo "assaggio" per il nostro Brunello 2013

L'amore è sbocciato durante la 26^ edizione di Benvenuto Brunello tra il Brunello di Montalcino Corte dei Venti 2013 e Cronache di Gusto, la testata online diretta da Fabrizio Carrera.
Come si è dichiarato? Con queste parole:
"I vigneti di questa dinamica azienda si trovane nel versante sud est di Montalcino, il loro Brunello ’13 è uno di quelli che ci ha fatto innamorare di più quest’anno. Ampio e fitto al naso che rimanda a profumi di conifera, menta,

Brunello 2013 Corte dei Venti convince "L'AcquaBuona"

Giudizio positivo per la testata online diretta da Fernando Pardini e coordinata da Riccardo Farchioni L’AcquaBuona, il periodico di cultura enogastronomica fondato nel 1999 da Luca Bonci e Riccardo Farchioni.
"Se in generale il 2013 è stato giudicato un'annata importante, il

Vi aspettiamo a Verona per la 52^ edizione di Vinitaly

Anche quest'anno Vinitaly ripropone un programma ricco di appuntamenti e novità, che avranno luogo a Verona da domenica 15 a mercoledì 18 aprile.
Corte dei venti parteciperà alla fiera più amata dai wine lovers presso il Padiglione 9 Toscana allo stand B6, n. 31. Non mancate!!!

martedì 17 ottobre 2017

Brunello 2012 Corte dei venti protagonista alla Festa delle 3 Forchette del Gambero Rosso

Lunedì 23 ottobre la Corte dei Venti sarà protagonista con il suo Brunello premiato con i tre bicchieri alla Festa dei Ristoranti d'Italia 2018 organizzata dal Gambero Rosso per festeggiare l’uscita della sua prestigiosa Guida ai Ristoranti d’Italia 2018.
All'evento parteciperà il meglio della ristorazione italiana. 10/12 tra gli chef premiati proporranno un piatto in versione “mini” che serviranno direttamente ai partecipanti, che potranno così degustare tutti i piatti proposti.